I suonatori del Gruppo Folkloristico Val Resia si esibiscono al Roccolo di Spisso

Domenica 26 luglio 2020, alle ore 18,00, le note della musica resiana saranno ospitate nel Roccolo di Spisso. I  roccoli sono boschetti a pianta arrotondata, piantumati e attrezzati un tempo per la cattura degli uccelli. A Montenars ce n’erano una sessantina sulle selle e lungo i crinali dei monti, di questi solo alcuni sono visibili ai nostri giorni, ben conservati, pregevoli per le dimensioni e il fascino delle forme. Da una decina d’anni l’Ecomuneso delle Acque è impegnato in un progetto che punta a far conoscere e a valorizzare questi antiche strutture vegetali, riconvertendole ad altre funzioni di tipo naturalistico, didattico e culturale.  Il Roccolo di Spisso, che sarà indicato da adeguata segnaletica, è raggiungibile percorrendo a piedi per un breve tratto la pista forestale che dalla strada comunale Montenars-Tarcento sale al Monte Cuarnan.

L’evento è organizzato dall’Ecomuseo delle Acque del Gemonese e dall’Ecomuseo Val Resia, in collaborazione con i Comuni di Montenars e Resia, la Pro Montenars e il  Gruppo Folkloristico Val Resia.

 

Book your break